Seleziona lingua:

itenfrdeesnlelhumkplptrosv
2 Ottobre 2023

Traduzione effettuata in automatico

Nel proprio discorso di presentazione, la Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen ha identificato 6 priorità politiche per il lavoro della Commissione Europea nel periodo dal 2019 al 2024.

filigrana di una foglia verde

Il Green Deal europeo

L’Europa intende essere il primo continente a raggiungere la neutralità climatica, diventando un’economia moderna ed efficiente sotto il profilo delle risorse.

Immagine astratta che simboleggia il digitale

Un’Europa pronta per l’era digitale

La strategia digitale dell’UE doterà le persone di competenze inerenti a una nuova generazione di tecnologie.

immagine astratta che simboleggia economia sociale

Un’economia al servizio delle persone

L’UE deve creare un ambiente più attraente per gli investimenti e una crescita che offra lavori di qualità, in particolare per i giovani e le piccole imprese.

immagine astratta che simboleggia il globo terrestre

Un’Europa più forte nel mondo

L’UE rafforzerà la sua voce nel mondo promuovendo il multilateralismo e un ordine internazionale fondato su regole.

immagine astratta che simboleggia stile di vita europeo

Promuovere lo stile di vita europeo

Se vuole difendere la giustizia e i valori fondamentali dell’UE, l’Europa deve tutelare lo Stato di diritto.

immagine astratta che simboleggia democrazia e partecipazione

Un nuovo slancio per la democrazia europea

Dobbiamo dare più voce ai cittadini europei e proteggere la nostra democrazia da interferenze esterne quali la disinformazione e i messaggi di odio online.


Questa guida è stata realizzata nell’ambito del piano di lavoro annuale della Rete europea IGNet, cofinanziata dall’Unione Europea. Il contenuto della guida riflette esclusivamente il punto di vista degli autori e né la Commissione europea né alcuna delle sue agenzie possono essere ritenute responsabili del contenuto o dell’uso che ne viene fatto. I contenuti della guida non hanno valore ufficiale ai fini della presentazione di domande e progetti, per i quali valgono solo le guide ufficiali dei singoli programmi e iniziative.